Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Primo piano sul fotografo Joe Oppedisano

di Luciana Rassati




Per formazione e cultura si potrebbe inquadrare Joe Oppedisano come un tipico rappresentante del nostro tempo estetico. E’ il fotografo più aperto alla sperimentazione,  totalmente disinibito ma intransigente rispetto alla qualità espressiva dell’immagine ideata, ai doveri formali, ma non tralascia alcuna delle precedenti esperienze che demarcano i tempi del proprio personale progresso fotografico: talvolta utilizza perfino lo spin off, tecnica più difficile poiché primitiva, elementare, che esclude la fotocamera e contemporaneamente passa a complesse sperimentazioni digitali, e ancora combina tra loro varie tecniche, oppure elabora immagini con tecniche dirette, le seziona, le rimonta.

Ultimi post

Sulla via del Garda, Montichiari e Sirmione tra torri, chiese e scenari incantevoli

LO SPLENDORE DI SPOLETO TRA ARTE E STORIA

Il "ricetto di Candelo" è tra i gioielli medioevali del Piemonte rimasto inalterato nel tempo

La pittura emozionale dell'artista Renzo Cantelli

"Innamorarsi è una follia socialmente accettabile" lo afferma nel suo libro CRISTINA ALESSANDRO

Fabrizio Bernasconi il pianista dall'anima jazz

IN VIAGGIO CON LA POESIA DI FRANCESCA COLETTI

I PAESAGGI DEL PETRARCA E I COLLI EUGANEI

LA STORIA E LE EMOZIONI DELL'ARTISTA ANNA TRAPASSO, IN ARTE NANNI'

BERGAMO MEDIEVALE, celtica, romana e longobarda

"Il pensiero poetico - pedagogico" l'ultimo libro del poeta Fabio Amato

Il M° Lino Benedetto è stato un grande protagonista della musica italiana e napoletana.